Repliche differenziate

          

Le repliche differenziate di Luca Maria Patella, realizzate in collaborazione con Luciano Marucci, possono essere considerate un ibrido tra opera moltiplicata e pezzo unico. Ciascuna edizione, a tiratura molto limitata, è caratterizzata dalla sperimentazione di tecniche e materiali non convenzionali. 

 

Vai al file in PDF (19 KB) dei testi sulle repliche differenziate, sulle opere con scrittura e sui multipli con cristallo e specchio

 

Ecco le edizioni:

 

 Storia della neve, 1974   

Scrittura con utensile elettrico su vetro di cm 25x35 e montatura in legno di noce con specchio retrostante distanziato; n. 10 esemplari numerati e firmati.  

 

 Segno sogno, 1974   

Scrittura dattilo e autografa con inchiostro rosso, cm 21,2x29,7; n. 5 esemplari numerati e firmati dall’artista.    

 

  Bi sogno, 1974    

Scrittura in serigrafia e scritta a mano su cartoncini speciali, cm 70x50; n. 35 esemplari numerati e firmati (n. 20 su cartoncino telato; n. 8 su cartoncino Scholler; n. 3 su schedario; n. 1 su cartoncino bianco Bristol; n. 2 su carta acquerello; n. 1 su carta Roma).    

 

 Non dimenticare la contraddizione, 1974   

Scrittura e autofotografia su tre supporti; n. 17 esemplari numerati e firmati (n. 12 su cartoncino bianco Bristol raggruppati in 4 serie ciascuna di 3 esemplari diversificati) su cartoncino bianco “Bristol” di cm 65x50, recanti una scritta a mano - eseguita dall’artista in italiano e in inglese con matite diverse modificando parzialmente il test-base e l’impaginazione - e una ‘autofotografia’ dell’artista (gli esemplari 2-5-7-10 sono stati volutamente realizzati con la fotografia capovolta); n. 4 esemplari (13-14-15-16) su cartoncino quadrettato Plan di cm 60x82, recante un testo dell’artista in caratteri trasferibili di color nero e una scritta a mano - eseguita dall’autore con inchiostro di china rosso e modificando parzialmente il testo-base - e una ‘autofotografia’; n. 1 esemplare su carta Fabriano “Rosaspina” di cm 65x60, recante una scritta color oro e argento - eseguita a mano dall’artista con matita, modificando parzialmente il testo-base e l’impaginazione - e una ‘autofotografia’. 

 

 Nella scruttura, 1974  

Tre tipi di scrittura (eletraset, mecanorma e autografa) su cartoncino quadrettato Plan di cm 60x84 e cm 42x60 e su cartoncino Bristol quadrettato a mano di cm 48x65; n. 10 esemplari numerati e firmati (n. 4 + n. 4 su cartoncino Plan; n. 2 su cartoncino bianco Bristol). 

 

  era partita Era partita, 1974  

Scritta a mano e lettere timbrate su n. 2 cartoncini di cm 3x50 e montatura speciale di cm 23,5x58; n. 6 esemplari numerati e firmati.  

 

  Messaggio sendwich, ….

Scritta a penna o matita e timbro a inchiostro rosso su cartoncino grigio incollato su altro cartoncino di cm 3x50,5 

 

  Ora ti faccio vedere, 1974  

Scritta in serigrafia su cartoncino di cm 70x50 e foglio in xerocopia di cm 28x22; n. 10 esemplari numerati e firmati (n. 2 su cartoncino telato; n. 8 su schedario). 

 

 Contro la finta scienza, 1975   

Collage e scritta a macchina su carta lucida e supporto di cartoncino bianco Bristol, cm 75x97,5; n. 15 esemplari numerati e firmati sul retro (n. 8 + n. 7 su cartoncino Bristol). 

 

  Per coppia conforme, 1975  

Due fogli di carta per xerocopie, cm 28x22 (uno con timbri, l’altro con testo esplicativo scritto a macchina) su cartoncino di cm 50x70; n. 25 esemplari numerati e firmati. 

 

 La bile tattica, 1975 (?)   

Foglio dattiloscritto di cm 28x22 e foglio scritto a mano di cm 28x22 su cartoncino oro di cm 48x68 e su cartoncino grigio di cm 50x70,5; n. 10 esemplari numerati e firmati (n. 6 su cartoncino grigio; n. 4 su cartoncino oro). 

 

  non solo soli, 1975  

Cartoline e scritte diverse su tre tipi di cartoncino; 45 esemplari numerati e firmati sul retro (n. 12 - suddivisi in 2 serie ciascuna di 6 esemplari con soggetti diversi - su cartoncino bianco Bristol di cm 48x65, esemplari 1-2/10 di ciascuno dei soggetti α “alba”, β “speculare”, γ “tramare”, δ “oriente”, ε “tra mare”, z “luce”; n. 18 - suddivisi in 3 serie ciascuna di sei esemplari con soggetti diversi - su cartoncino bianco di cm 50x70, esemplari 3-4-5/10 di ciascuno dei soggetti α β γ δ ε z; n. 15  - 35 esemplari di 3 soggetti diversi - su cartone-legno 800 color paglierino di cm 50x71,5, esemplari 3-4-5-6-7-8-9-10/10 di ciascuno dei soggetti α “alba tramare”, β “speculare”, γ “tramare”). 

 

  A mare, 1975

Cartoline e scritte diverse con matita multicolore su fogli di cellulosa pura di abete canadese, cm 49x34; …….

 

 CONLEZIONE (alfa)A MareNon solo soli   

“Valigetta-opera” progettata a San Benedetto del Tronto nel 1976, eseguita nel 1988 e integrata successivamente; formata da 16 opere diversificate (combinazione di cartoline illustrate e scrittura autografa multicolore) su fogli di cellulosa pura (abete canadese old river) di cm 34x49; realizzata in 9 esemplari (intitolati, numerati con numeri arabi e firmati dall’artista). L’edizione comprende anche una ‘tavola cromo-stereo-metrica’ (serigrafia con l’aggiunta manuale di 4 colori); una ‘tavola poetica” (autografia serigrafica su triacetato); poesia ‘porno-mistica’ (stampata nella sagoma di un fondo schiena marino...); cassetta audio con Autodiscorso dell’artista, poesie, ecc.; inserti con la trascrizione dell’Autodiscorso per alfa e beta e una Recensione di Luciano Marucci. Alcuni esemplari hanno anche 5 ‘tavole fuori testo’ (opere diverse). Il tutto, introdotto da un Index-Catalogo e raccolto in una valigia di legno di cm 8x37x62, si configura come mostra viaggiante.

 

Vai al file in PDF (600 KB) con l’Autodiscorso e la Recensione di cui sopra; il testo con la lettura dei singoli lavori e l’immagine d’insieme dell’opera

 

 CONLEZIONE (beta) — A MareDonna/Uomo  

“Valigetta-opera” progettata a San Benedetto del Tronto progettata nel 1977, eseguita nel 1988 e integrata successivamente; formata da 16 opere diversificate (combinazione di cartoline illustrate e scrittura autografa multicolore) su fogli di cellulosa pura (abete canadese old river) di cm 34x49; realizzata in 9 esemplari (intitolati, numerati con numeri arabi e firmati dall’artista). L’edizione comprende anche una ‘tavola cromo-stereo-metrica’ (serigrafia con l’aggiunta manuale di 4 colori); una ‘tavola poetica” (autografia serigrafica su triacetato); poesia ‘porno-mistica’ (stampata nella sagoma di un fondo schiena marino...); cassetta audio con Autodiscorso dell’artista, poesie, ecc.; inserti con la trascrizione dell’Autodiscorso per alfa e beta e una Recensione di Luciano Marucci. Alcuni esemplari hanno anche 5 ‘tavole fuori testo’ (opere diverse). Il tutto, introdotto da un Index-Catalogo e raccolto in una valigia di legno di cm 8x37x62, si configura come mostra viaggiante.

 

Vai al file in PDF (599 KB) con l’Autodiscorso e la Recensione di cui sopra; il testo con la lettura dei singoli lavori e l’immagine d’insieme dell’opera all’esterno come la precedente

 

In costruzione: 

 

- Nota descrittiva dell’artista per il catalogo  

  [manca il PDF della “di chiara azione”] 

 

- Testo autografo dell’artista di base per l’edizione associato o meno all’immagine  

  [manca il PDF] 

 

- Testo dattilo dell’artista associato o meno all’immagine      

  [manca il PDF]